Siamo una giovane azienda, artigianale, eco- sostenibile ed etica.

Da qui la scelta di essere un’azienda etica ed eco-sostenibile, contribuendo nel nostro piccolo a migliorare la qualità della vita degli agricoltori, dei consumatori e dell’intera società, cercando di essere socialmente onesti, trasparenti, corretti e moralmente integri.

Essendo etici non solo sul piano produttivo, ma anche sul piano sociale, abbiamo voluto fortemente partecipare e contribuire al progetto 6come6, 6libera osservatore digitale contro violenze e molestie sulle donne nei luoghi di lavoro,perché essendo donne che operiamo nel mondo dell’impresa, ne condividiamo a pieno i valori e gli obiettivi, affinchè leaziende diventino luoghi più sicuri, sereni e salubri in cui sviluppare talento, capacità e competenze.

Siamo di fronte a una delle tante violazioni dei diritti umani, al radicamento di un rapporto tra esseri umani che ha condotto gli uomini a prevaricare e discriminare le donne, a un meccanismo sociale che costringe le donne a vivere in una posizione subordinata rispetto agli uomini.

La violenza nel mondo del lavoro è una questione che riguarda i diritti umani, così come la salute, l’istruzione, le problematiche legali e socio-economiche. Ma ci sono anche forti interessi di carattere imprenditoriale per l’eliminazione della violenza contro donne e uomini. I costi che la violenza comporta per le imprese includono l’assenteismo, l’aumento del ricambio del personale, prestazioni lavorative e produttività inferiori, immagine pubblica negativa, spese per eventuali cause, ed aumento dei premi assicurativi. Per i lavoratori, può comportare stress elevato, perdita motivazionale, aumento di incidenti, disabilità e persino la morte. Le potenziali conseguenze sulla salute, sul benessere e sui sistemi di sicurezza sociale possono essere evitate attraverso la promozione della gestione integrata di politiche di sicurezza e salute sul lavoro, che tengano conto della prospettiva di genere, e di una cultura della prevenzione sul lavoro.

Per questi principi, abbiamo con grande orgoglio e voglia di fare, realizzato un’etichetta edizione speciale con il nostro Evosì, per cercare di portare a conoscenza e di coinvolgere più persone possibili, nell’ acquisire sempre più consapevolezza dell’esistenza di questa problematica, e che è indispensabile che ognuno faccia la sua parte. Acquistando una lattina Evosì 500 ml, € 3,00 saranno destinati ad una Struttura o organizzazione Sociale indicata da Confapi per progetti di orientamento, placement e rafforzamento dell’empowerment delle vittime di molestie e violenze nei luoghi di lavoro.

Evosì è un olio extravergine di oliva, un blend di Nocellara del Belice 80% e 20% Biancolilla certificato IGP SICILIA, ed eco-sostenibile con il marchio Friend of the Earth. 

Un olio di alta qualità che racchiude tutti i profumi e sapori della Sicilia.

All’olfatto si presenta con un fruttato leggero di oliva verde, fresco e agrumato con lievi profumi di fiori di campo, erbette aromatiche, sentori di mandorla, e carciofo e pomodoro.

Al palato risulta fine e delicato, rivelando piacevoli sensazioni di amaro e piccante, con un finale intrigante, speziato di pepe bianco.

Sull’etichetta abbiamo rappresentato con linee molto essenziali la bellezza della donna in quanto essere semplice e speciale, impreziosita da un ramoscello di ulivo, simbolo di vita, forza e coraggio, rafforzando questo concetto con una frase: 

La vera bellezza di ciò che sei e di ciò che fai, inizia con la tua libertà. 

Per chi vuole saperne di più, è possibile visitare il sito 6libera.

Share on: